IT / FR / PL
in Rappresentanza Fiscale Estera, Fiscalità internazionale

Regime Speciale MOSS 2020 e rappresentante fiscale: il versamento IVA per e-commerce estero

Sempre più aziende investono nel settore e-commerce, non solo nel territorio nazionale, ma anche al di fuori di esso. Dal punto di vista del consumatore la necessità di acquistare on line procede di pari passo con i ritmi moderni, in cui il tempo a disposizione per acquistare nei negozi fisici si è ridotto notevolmente; inoltre, […]

in Rappresentanza Fiscale Estera, Fiscalità internazionale

Come utilizzare il Customer Journey per fidelizzare i clienti del tuo e-commerce in tutta Europa

Saper interpretare le esigenze dei consumatori e coinvolgerli è fondamentale per qualsiasi settore e tipologia di prodotto o servizio che si intende posizionare sul mercato. È necessario, quindi che tra azienda e cliente si crei un rapporto duraturo e ripetuto nel tempo.  Il customer journey indica il percorso e i punti di contatto tra cliente ed […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Rappresentante fiscale accise su alcolici: quando nominarlo per le vendite on line in Ue

Hai deciso di ampliare il catalogo del tuo negozio on line o aprire un e commerce di bevande alcoliche? Vuoi espandere il tuo business nel settore beverage, in altri Paesi dell’Unione europea? Le normative europee nel settore alcolici possono rendere la vendita on line più difficile rispetto agli altri settori, questo perché sono soggetti ad […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Triangolazione comunitaria: un tema da approfondire in vista delle prossime modifiche UE in materia di Iva

Quando diventa necessario nominare un rappresentante fiscale a seguito di cessioni intracomunitarie e triangolazioni? Definiamo insieme la triangolazione e tutte le tipologie possibili in vista delle ultime ‘Quick Fixes 2020’ della Commissione UE. La cessione di beni a tre soggetti: definiamo la triangolazione Si parla di triangolazione quando avviene un’operazione di cessione in cui il […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Brexit e cessione di beni: cosa cambia con l’uscita del Regno Unito dall’Ue

Con la Brexit il Regno Unito lascerebbe l’Unione europea il 31 ottobre 2019. L’uscita del Regno Unito dall’Ue avrebbe ripercussioni importanti sia per quanto riguarda i 27 Paesi membri, sia per le aziende che vi hanno instaurato e instaureranno rapporti commerciali, comportando l’obbligo di nomina di un rappresentante fiscale. Con il referendum del 23 giugno […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Vendita beni in fiere di altro Stato UE: quando si verifica la cessione intracomunitaria?

Capita molto spesso che per rendere più efficace l’attività promozionale, le imprese decidano di inviare i prodotti nel Paese in cui si tiene una determinata fiera, così da rendere possibile la visione del prodotto, incentivando l’acquisto. Il trattamento fiscale ai fini IVA, applicabile ai beni introdotti in un altro Paese dell’unione europea, dipende dalla legislazione […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Vendi tramite marketplace? 31 ottobre: nuovi obblighi vendite a distanza

Ancora novità e obblighi nel settore delle vendite on line. Dopo la PSD2 – nuova Direttiva europea sui pagamenti digitali – che ha introdotto la Strong Customer Authentication, l’Agenzia delle Entrate, con il Protocollo 660061, trasmette le modalità e i termini per l’invio obbligatorio dei dati relativi alle vendite a distanza di beni che avvengono […]

in Rappresentanza Fiscale Estera, Fiscalità internazionale

Trasformazione digitale dei pagamenti on line: maggiore sicurezza con la Strong Customer Authentication

Come abbiamo visto, il 14 settembre 2019 è entrata in vigore la Direttiva europea PSD2 – Payment Service Directive, recepita con il D. Lgs. 13 gennaio 2018 – definendo una grande trasformazione digitale, nel panorama dei pagamenti. Il commercio elettronico continua a crescere, diventa quindi necessario garantire transazioni sempre più sicure. È proprio questo il motivo […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Booking.com non nomina il rappresentante fiscale: presunta evasione IVA per 350 milioni di euro

Gli amanti dei viaggi sicuramente conosceranno Booking.com, il portale che offre il servizio on line di prenotazione di strutture ricettive, quali hotel, appartamenti, case vacanza, bed and breakfast, resort, etc. Booking, con sede legale in Olanda, si pone come intermediario tra chi offre e chi cerca un alloggio. L’agenzia delle Entrate, a tal proposito, indica […]

    Scroll Up