IT / FR / PL / RO

Consulenza fiscale estera per aziende

Gestione efficace, veloce e completa degli adempimenti fiscali, ambientali e burocratici di aziende e professionisti che operano all’estero.

Grazie ai nostri servizi di consulenza fiscale estera e di supporto amministrativo puoi affidare ad esperti del settore la gestione completa degli adempimenti correlati al tuo business nei Paesi europei ed esteri.

L’appartenenza alla società Tecno Accise ci permette di fornire anche servizi dedicati esclusivamente agli autotrasportatori e alle imprese del settore trasporti. Con noi è possibile recuperare l’IVA versata all’estero, le accise sul carburante (in Italia, Francia, Belgio, Slovenia e Spagna) e gestire le pratiche di distacco autisti in tutta Europa.

Approfitta dell’esperienza professionale e linguistica del nostro team per liberarti delle pratiche burocratiche e differenziarti sul mercato, dedicandoti esclusivamente al tuo core business.

Gestione centralizzata di più posizioni IVA

Comunicazione con le autorità locali

Aggiornamento normative locali

Fee estremamente competitive

Reportistica dettagliata

Assistenza costante

Contattaci per
saperne di più

    Ho preso visione dell'informativa sulla Privacy e i termini di utilizzo
    Presto il consenso al trattamento dei miei dati per finalità di marketing mediante contatto tradizionale (telefono con operatore, posta)
    Presto il consenso al trattamento dei miei dati per finalità di marketing mediante contatto di tipo automatizzato (telefono senza operatore, sms, mms, e-mail, fax)
    Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali alle altre società facenti parti del gruppo Tecno, per il trattamento svolto in proprio da parte di queste ultime per le medesime finalità promozionali

    I NOSTRI SERVIZI

    Iscrizione Registro AEE (bianca)

    Registro
    AEE/EPR

    rimborso IVA estera -

    Rimborso IVA
    estera

    rappresentanza

    Identificazione fiscale

    registrazione IVA OSS

    Regime IVA
    OSS - IOSS

    e-commerce e iva

    E-commerce
    estero

    E-commerce sostenibile

    E-commerce
    sostenibile

    rimborso iva

    Iscrizione e
    rimborso Conai

    Recupero IVA
    autotrasporto

    RECUPERO IVA E ACCISE AUTOTRASPORTO

    Rimborso accise
    autotrasporto

    Distacco autisti autostrasporto -

    Distacco
    transnazionale

    DOMANDE FREQUENTI

    Quali sono i requisiti per chiedere il rimborso dell'IVA versata all'estero?

    Possono richiedere il rimborso con la procedura prevista dalla Direttiva 2008/9/CE tutte le imprese o professionisti che nel periodo di riferimento della domanda del rimborso:

    1. NON hanno nello stato estero interessato né una sede della propria attività, né stabile organizzazione, domicilio o residenza abituale;
    2. NON hanno effettuato operazioni rilevanti ai fini Iva nello Stato interessato,
      eccezione per:

      • Servizi di trasporto e di servizi ad esso accessori, esenti;
      • Cessione di beni e prestazione di servizi con addebito Iva in capo al debitore Iva;

    Tutte le spese oggetto di applicazione dell’IVA per cui si chiede il rimborso devono essere state sostenute per fini commerciali aziendali e NON per uso privato.

    Ho una società di e-commerce italiana e vendo anche in Francia e in Germania. Fatturo circa 40.000 €/anno in Francia e 50.000 €/anno in Germania. Dove devo versare l’IVA?

    Dal 1° luglio 2021 le soglie paese per paese sono state eliminate. L’IVA sulle vendite a distanza verso consumatori situati in altri Stati Ue deve essere dichiarata a destino nel caso in cui il venditore abbia raggiunto la soglia di 10.000 € in vendite a distanza verso consumatori situati nell’Ue. Trattasi di soglia da considerare a livello Ue, cumulando tutte le vendite a consumatori Ue. Altrimenti, l’IVA si applica nel Paese in cui risiede l’azienda. Quindi, se superi la soglia di 10.000 € annui di vendite a livello paneuropeo, puoi decidere se aprire la p. IVA nei Paesi Ue dove vendi, oppure se aderire al regime OSS.
    Se non superi la soglia di 10.000 € annui di vendite a livello paneuropeo, versi l’IVA nel Paese da dove parte la merce.

    Chi è obbligato alle regole previste dalla Legge Macron - ex. Art. da L. 1331-1 a L. 1331-3 e da art. R. 1331 - a R. 1331-11 del codice dei trasporti francese?

    Sono obbligati gli autisti delle aziende di trasporto merci o passeggeri che, dal 01/07/2016, transitano con carico o scarico, su territorio francese.

    Vendo on-line beni in diversi Paesi europei, sono obbligato ad aprire una posizione fiscale in ogni Paese in cui vendo?

    No, a meno che non stocchi la merce in quei Paesi. Nello specifico:

    • Se superi la soglia di 10.000 € annui di vendite a livello paneuropeo, puoi decidere se aprire la p. Iva nei Paesi Ue dove vendi oppure se aderire al regime OSS.
    • Se non superi la soglia di 10.000 € annui di vendite a livello paneuropeo, versi l’IVA nel Paese da dove parte la merce oppure puoi opzionare l’adesione al regime OSS, versando l’IVA nel Paese di destinazione della merce.
    • Se hai stock di merce nei Paesi Ue, sei obbligato ad aprire la p. IVA e a versare l’IVA in tali Paesi relativamente alle vendite domestiche.

    DIVENTA NOSTRO PARTNER

    Partnership con commercialisti e studi professionali

    Ci proponiamo come partner di fiducia di dottori commercialisti e studi professionali per l’apertura e la gestione di partite IVA in tutti i Paesi dell’Unione europea per i loro clienti. Inoltre, mettiamo a loro disposizione tutti i nostri servizi, per la gestione di adempimenti di diversa natura.

    LE NOSTRE SEDI

    SEDE DI NAPOLI

    Riviera di Chiaia, 270 – 80121

    SEDE DI BOLOGNA

    Via Dell’Arcoveggio, 49/5 – 40129

    SEDE DI BOLZANO

    Via Del Vigneto, 8, 39100

    SEDE DI MILANO

    Largo Richini, 6 – 20122

    SEDE DI BERLINO

    Haus 2 Potsdamer Platz, 10 – 10785

    SEDE DI PARIGI

    3/3 bis rue Taylor
    CS 20004 – 75481 Paris Cedex 10

    SEDE DI ISTANBUL

    Ak Zambak Sk A, Barbaros Mh Ataşehir, Uphill Towers, Turkey

    SEDE DI VIENNA

    Gertrude-Fröhlich-Sandner-Straße 2-4, Turm 9, Etagen 7, 8, 9, 1100, Austria

    Iscriviti alla nostra newsletter

    Resta aggiornato su tutte le novità che riguardano la rappresentanza fiscale all’estero.

      Accetto l'informativa sulla privacy policy