IT / FR / PL
in Rappresentanza Fiscale Estera

Rappresentante fiscale in Francia: quando e come nominarlo

Gli obblighi fiscali per le tue operazioni commerciali oltre confine. Le aziende che intendono espandere il proprio business in Francia devono, necessariamente, conoscere le disposizioni normative vigenti nel territorio francese in materia di iva e di fiscalità estera. Una conoscenza che consente di proteggere i propri affari e di evitare di incorrere in provvedimenti sanzionatori. […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Iscrizione Vies per operazioni intracomunitarie: perché nominare il rappresentante fiscale

Per poter effettuare operazioni intracomunitarie i soggetti IVA devono essere inclusi nell’archivio Vies – Vat Information Exchange System. Il Vies è un sistema informatico che raccoglie e trasmette tutti i dati relativi alle partite IVA comunitarie registrate. L’iscrizione è obbligatoria e gratuita. L’inclusione và richiesta dopo aver presentato la dichiarazione di inizio attività, o successivamente […]

in Rappresentanza Fiscale Estera, Fiscalità internazionale

ICE e Amazon insieme per sostenere il made in Italy nelle vendite on line all’estero

Consolidare la presenza italiana dei prodotti nel mercato estero: questa l’idea alla base del piano straordinario nato dalla collaborazione tra Amazon e l’agenzia ICE. È stata prorogata al 6 settembre 2019 la scadenza per l’adesione al progetto, il quale esalta l’italianità e l’artigianato sia a livello nazionale, sia internazionale, nelle vendite on line all’estero. L’iniziativa, […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Esportazione libri: il ruolo dell’editore nella commercializzazione all’estero

In Italia viene normalmente applicata l’IVA plurifase, come da normative dell’Unione Europea, che vede l’IVA applicata in ogni fase di commercializzazione del bene o servizio, fino al consumo. Tuttavia, esistono sistemi speciali per la determinazione dell’IVA, come nel caso dell’editoria – ma anche sali e tabacchi, fiammiferi, gestori telefonici, vendita al pubblico di biglietti relativi al […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Alcolici e superalcolici, come vendere online all’estero

Vendere on line alcolici e superalcolici all’estero? Si, è assolutamente possibile. Sono sempre più gli e-commerce che si approcciano al settore – soprattutto business to consumer – nonostante le varie difficoltà iniziali e in itinere, specie in materia burocratica. Per poter vendere on line è necessario conoscere in maniera dettagliata gli adempimenti fiscali e burocratici […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Vuoi vendere all’estero? Nomina il rappresentante fiscale

Sempre più ampia la filiera dei rapporti commerciali, soprattutto con l’estero. Vuoi per la crescente esportazione di beni e/o servizi, anche grazie al grande numero di e-commerce presenti on line, vuoi perché tutte le aziende cercano di interfacciarsi ogni giorno con la speranza di cogliere le potenzialità che il mercato internazionale può loro offrire, inevitabilmente […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Dichiarazione iva 2019: 30 aprile ultimo giorno

Il sottosegretario all’Economia, Massimo Bitonci, ha annunciato la proroga della presentazione della dichiarazione IVA 2019, la quale slitta dal 28 febbraio, data in cui era stata fissata, al 30 aprile. Il fine è permettere ai contribuenti, soggetti privati ed imprese, di superare le criticità relative alla concomitanza delle scadenze fiscali ravvicinate. L’Agenzia delle Entrate ha […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Rappresentanza fiscale: fil rouge tra e-commerce vini ed estero

In ambito comunitario le procedure di commercializzazione di alcolici e superalcolici sono abbastanza complesse, vista la natura degli accordi sulla circolazione delle merci e su eventuali accordi bilaterali; inoltre, le diverse normative in materia di esportazione cambiano da Paese a Paese, quindi bisogna essere continuamente aggiornati. Il mercato del vino è sempre più competitivo e […]

in Rappresentanza Fiscale Estera

Trasparenza e responsabilità in Germania: Verpackg, approfondiamo la nuova legge sugli imballaggi

La nuova legge sugli imballaggi, in vigore da gennaio 2019, interessa commercianti e produttori presenti sul mercato tedesco on line e off line. VerpacKG si rivolge ai produttori o a chi, per la prima volta, spedisce prodotti imballati a consumatori privati o enti equivalenti, quali ad esempio attività di ristorazione, settore alberghiero o amministrativo. L’obiettivo […]

  • 1
  • 2
    Scroll Up